Logo Museo.

Museo di Fisica

Logo Unito.
Museo => Oggetto casuale

 » Pendolo di Righi (0631)

Immagini

Foto: 1
Foto: 10
Foto: 11
Foto: 12
Foto: 13
Foto: 14
Foto: 15
Foto: 16
Foto: 17
Foto: 18
Foto: 19
Foto: 2
Foto: 20
Foto: 21
Foto: 22
Foto: 3
Foto: 4
Foto: 5
Foto: 6
Foto: 7
Foto: 8
Foto: 9
Tratto da [1] pg.276
Immagine: 1
Tratto da [2]
Immagine: 2

DESCRIZIONE

Questo doppio pendolo è stato progettato da Augusto Righi (1850-1920) attorno al 1890 per studiare la composizione di due moti armonici su assi ortogonali: permette di verificare la composizione dei moti armonici e la conseguente formazione delle figure di Lissajous sia per moti di frequenza uguale sia per moti di frequenza diversa.

E' costituito essenzialmente da due pendoli: uno libero di oscillare parallelamente al piano del montante e uno nella direzione perpendicolare. Il primo consiste in un anello di piombo contenente un imbuto, il secondo in una tavoletta rettangolare di legno. L'imbuto va riempito di sabbia che, durante il moto dei pendoli, cade sulla tavoletta sottostante. La chiusura e l'apertura dell'imbuto sono regolate da un circuito elettrico (Immagine-1) [1].

L'anello è sospeso ad aste e molle regolabili in lunghezza, in modo da poter variare la frequenza di questo pendolo. L'altro pendolo invece ha lunghezza (e quindi frequenza) fissa. Le figure che si ottengono sono diverse a seconda del rapporto fra le frequenze dei due pendoli (Immagine-2) [2].

Entrambi i sistemi oscillanti sono alimentati da circuiti comandati da appositi interruttori. La sovrapposizione dei due moti armonici ortogonali, che dipende dalle frequenze relative dei due pendoli, viene evidenziata dalla sabbia che cade sulla piattaforma.

OSSERVAZIONI

  1. Il pendolo di Righi originale è racchiuso in una bacheca di plexiglas costruita di recente e poggia su una base di metallo con ruote.
  2. Non è stato provato il funzionamento.

ISCRIZIONI

  1. Sul Fianco sono riportati, dal basso, i rapporti di oscillazione:
    • 1:2 Ottava
    • 3:5 Sesta mag.
    • 5:8 Sesta min.
    • 2:3 Quinta
    • 3:4 Quarta
    • 4:5 Terza mag.
    • 5:6 Terza min.
    • 15:16 Semit. mi.
    • 1:1 Unisono

BIBLIOGRAFIA

  • [1] Bartorelli, "Apparecchio da Lezione per la composizione delle Oscillazioni pendolari, Nota del Prof. Augusto Righi." Il Nuovo Cimento, Tomo 35 -- gennaio 1894. pgg 276 -- 280 ([1.20MB] pdf )
  • [2] Il Nuovo Cimento, Tomo 36 -- Luglio 1894. (per l'immagine-2) ([395.37KB] pdf )

Dati Catalografici

Data di costruzione:---
Data di carico:Ignota
Nr. Inventario:Ignoto (Ignoto)
Costruttore:Costruttore sconosciuto
Materiale:legno, rame, metallo
Dimensioni:Base: 95 cm x 68 cm x 40 cm;
Pendolo: 95 cm x 68 cm x 165 cm
Conservazione:buono